giovedì 16 marzo 2017

★ NEWS DALL'UNIVERSO KOSMOS ★

13 marzo 2017 --- JOB DAY 2017.

KOSMOS ADERISCE A UN’IMPORTANTE INIZIATIVA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI REGGIO EMILIA

Una scuola più vicina al mondo del lavoro con la Camere di Commercio. E’ ciò che si propone il Registro nazionale per l’alternanza scuola-lavoro, online dal 26 luglio scorso, punto d’incontro (virtuale) tra i ragazzi che frequentano il triennio conclusivo di un istituto tecnico e professionale o di un liceo e le imprese italiane disponibili ad offrire loro un periodo di apprendimento on the job. 

Obiettivo del Job Day è avvicinare gli studenti al mondo del lavoro, facendo loro vivere una mattinata “standard” affiancati da un tutor aziendale, osservando e partecipando alle vere e proprie attività dell’azienda.

Giorgia, che ama le lingue da sempre, desiderava conoscere e capire più approfonditamente le dinamiche che caratterizzano la professione del traduttore. La mattinata trascorsa presso Kosmos, seppur breve, le ha dato modo di toccare con mano gli aspetti fondamentali dell’attività che si svolge all’interno di un’agenzia di traduzioni strutturata e delle mansioni svolte da ognuno dei componenti del suo staff.

Giorgia ha partecipato ai meeting di coordinazione dello staff, ha ricevuto un briefing sulle attività dell’agenzia, ha parlato con ogni componente dello staff che ha illustrato le proprie mansioni e il proprio percorso professionale, e per ultimo ha svolto due brevi traduzioni per cimentarsi con i “ferri del mestiere” del traduttore e per mettersi alla prova.

Giorgia studia inglese, tedesco e spagnolo con profitto. Ha talento per le lingue e per la scrittura. Pur così giovane, ha dimostrato di possedere già spiccate doti traduttive, tanto che potremmo definirla “un talento”. Brava Giorgia!

Forte di questa esperienza, Giorgia ha rafforzato il proprio convincimento di approfondire lo studio delle lingue e, nel proprio futuro, vede una carriera da professionista nel campo dei servizi linguistici, traduzione in particolare.

Per citare le sue parole: “Ora ho le idee più chiare su cosa voglio fare e ho capito qualcosa in più su questo tipo di lavoro. … Con questo breve stage ho capito cosa voglia dire “fare la traduttrice” e ho scoperto alcuni aspetti che prima non conoscevo. Mi è piaciuto molto.”

Grazie Giorgia! È stato un piacere averti con noi!
Kosmos, che ama definirsi “una palestra” per i giovani studenti o neolaureati appassionati di lingue, ha aderito con piacere al Job Day ospitando un'osservatrice speciale: Giorgia Bartoli, studentessa della classe 5° C dell’Istituto Einaudi di Correggio http://www.einaudicorreggio.gov.it/


Nessun commento:

Posta un commento