giovedì 27 ottobre 2016

10 curiosità su Halloween

  1. “Halloween” sta per “All Hallows Eve”, versione inglese arcaica di All Saints, cioè Ognissanti. In seguito "All Hallows Even", che nel 18esimo secolo si contrae in "Halloween". Alcuni storici ne fanno risalire le origini alla festa celtica di Samhain che indicava la fine dell'estate. Una ricorrenza pagana, assorbita dalle religioni cattolica e protestante che a metà dell'800, quando gli emigrati scozzesi e irlandesi la esportano in America, vive una seconda giovinezza.
  2. Arancione e nero sono i due colori di Halloween . Il primo indica, tradizionalmente, la virtù della forza ed è un colore tipico dell'autunno. Il nero indica, invece, la notte e la morte.
  3. Il simbolo di Halloween è sicuramente la “Jack-o'-lantern”, una lanterna scavata in una zucca dalle sembianze umane. Le sue origini si trovano nella leggenda di Stingly Jack, il contadino irlandese che tentò di truffare il diavolo, finché questi lo condannò a vagare nell'oscurità con solo un tizzone ardente per fare luce. E Jack vi costruì attorno una lanterna partendo da una rapa. La zucca, molto diffusa in America, è... un'innovazione successiva.
  4. “Trick-or-treat” (dolcetto o scherzetto) è la formula di rito con cui i bambini si annunciano alla porta dei vicini, reclamando caramelle. Nella festa delle origini, gli abitanti dei villaggi celti indossavano pelli di animali per simboleggiare gli spiriti, ricevendone in cambio cibo e vino. In seguito, con la diffusione del culto cristiano dei morti, il 2 novembre, il cibo diventa offerta ai mendicanti che in cambio promettono di pregare per i cari estinti.
  5. Secondo una tradizione americana, alla vigilia di Halloween si può scoprire quanto tempo si vivrà: basta sbucciare una mela senza interrompersi. Più lunga sarà la striscia di buccia , più lunga sarà la vita.
  6. La parola “witch” (strega, in inglese) deriva dall'inglese antico wicce , ovvero "wise woman", donna saggia. La strega è simbolo di Halloween perché la leggenda vuole che proprio la notte di Halloween le streghe compiano i loro raduni.
  7. Un'antica tradizione scozzese sosteneva che una ragazza avrebbe visto il volto del suo futuro marito se avesse steso delle lenzuola bagnate davanti a un fuoco la notte di Halloween .
  8. Secondo la tradizione, se la notte di Halloween si indossano i vestiti al rovescio e si cammina all'indietro, si vedrà una strega.
  9. La festa di Halloween ad Hong Kong si chiama Yue Lan , ovvero “la Festa dei Morti affamati”, durante la quale vengono accesi fuochi e vengono offerti doni e cibo per placare la fame dei fantasmi che si potrebbero innervosire con i vivi! 
  10. Per quanto riguarda il giro d'affari, Halloween è la seconda maggiore festa dell'anno e si piazza appena dopo il Natale.
Fonte: http://www.focus.it/

Nessun commento:

Posta un commento