martedì 27 gennaio 2015

Tecnologia OCR

Hai bisogno dell'articolo di una rivista, di un contratto o di un altro documento cartaceo, in formato digitale? Hai due possibilità: ricopiare il testo, passando quindi ore a trascriverlo e poi a rileggerlo per controllare e correggere gli eventuali errori di stampa, oppure convertite tutto in modo semplice e rapido in formato digitale. Tutto quello che occorre è uno scanner (o una fotocamera digitale) e un software OCR.

“OCR” è una sigla che sta per “Optical Character Recognition” (riconoscimento ottico dei caratteri). Si tratta di un software che consente, tramite uno scanner, di "leggere" un testo stampato e di trasformarlo in un documento di testo come se fosse stato digitato sulla tastiera. 

Utilizzare la tecnologia OCR è semplice. Il processo consiste in tre fasi: aprire (scannerizzare o digitalizzare) il documento, riconoscerlo e, infine, salvarlo nel formato desiderato (DOC, RTF, XLS, PDF, HTML, TXT, ecc.), oppure esportare i dati direttamente in un’applicazione Office come Microsoft Word, Excel o Adobe Acrobat.

Nessun commento:

Posta un commento