martedì 4 marzo 2014

Università e mondo del lavoro a confronto

Kosmos ha partecipato a Unimore Orienta 2014

Università e mondo del lavoro a confronto, un incontro e un contatto fra i percorsi formativi e la carriera lavorativa post-laurea, ma soprattutto un momento di scelta: le giornate di orientamento allo studio per gli studenti delle classi quinte degli istituti superiori reggiani e modenesi organizzate dall’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia il 13 e il 20 febbraio e che hanno visto ancora una volta Kosmos partecipare in veste di testimonial, in diretta dal mondo del lavoro. Kosmos è stata dunque presente per il quarto anno consecutivo alle due giornate di orientamento tenute in entrambe le città, affiancandosi agli interventi dei direttori di Facoltà e dei docenti del corso di laurea di Lingue e Culture Europee. 

Da anni infatti Kosmos è partner attivo di Unimore, mettendo a disposizione la possibilità di effettuare uno stage presso la propria sede ai laureandi interessati e che ne fanno richiesta, con tutti i relativi crediti richiesti e riconosciuti dal loro iter universitario.

Le giornate di orientamento allo studio erano destinate invece agli studenti degli superiori in procinto di effettuare la propria scelta in merito allo studio universitario, dove Kosmos è intervenuta in qualità di testimonial diretto dal mondo del lavoro, raccontando l’esperienza di chi ha messo in pratica il proprio studio delle lingue straniere (iniziato da una decisione presa mentre si era fra gli stessi banchi di scuola dei partecipanti a questi incontri), rendendolo una passione e un lavoro. Agli studenti presenti è quindi stato raccontato il mondo della traduzione con le sue tecniche, le sue caratteristiche, le possibilità professionali e di crescita sia personale che in merito alla propria attività, la vita di un traduttore o di un interprete free lance, le lingue straniere più richieste oggi.

Un momento di informazione, di confronto e di motivazione pensato appositamente per i maturandi a cui Kosmos partecipa ogni anno, portando sempre il proprio contributo e testimonianza.

Nessun commento:

Posta un commento