martedì 28 gennaio 2014

QUESADILLAS

Le quesadillas sono uno un piatto originario del Messico. La loro preparazione ha subìto diverse evoluzioni nel tempo, al punto che oggi ne esistono numerose varianti in base alla regione in cui vengono cucinate.

Le quesadillas sono formate da due tortillas, le tradizionali piadine messicane, e da un ripieno che include il formaggio e altri ingredienti a piacere. La tortillas vengono preparate sin dal 1600 mescolando acqua e farina di mais, si lavoravano a mano e poi venivano cotte su una piastra di ferro. In base alla tipologia di cottura e di ripieno si chiamano con nomi differenti.

La parola quesadilla, ad esempio, deriva da “queso”, che in spagnolo significa formaggio, proprio perché è l’ingrediente che non deve mai mancare in questo piatto. Si aggiungo a piacimento svariati condimenti come pollo, manzo, funghi, cipolla, pomodoro; si possono condire con le tipiche salse messicane: enchilada, guacamole e salsa di pomodori messicana.

INGREDIENTI
8 tortillas di farina di mais (o di grano)
400 gr di fontina (o Edamer)
450 gr di pomodori ramati
600 gr do petto di pollo
4 cipolle ramate
Insalata q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.

Tagliare la cipolla a fettine. Tagliare il petto di pollo a listarelle. Versare un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente, riscaldare le cipolle precedentemente tagliate e cuocerle finché non si doreranno. In un’altra padella versare un filo d’olio extravergine d’oliva e aggiungere il petto di pollo tagliato a listarelle, cuocerlo per circa 15 minuti e condirlo con un pizzico di sale. Durante la cottura del pollo, grattugiare il formaggio e lavare i pomodori, per poi tagliarli a pezzettini.
Unire la cipolla soffritta, il pollo, il pomodoro tagliato a pezzetti e l’insalata.
Riscaldare una padella e cuocere le tortilla su entrambi il lati. Coprirla con uno strato di formaggio grattugiato, aggiungere il ripieno preparato precedentemente a base di pollo, pomodoro e cipolla ed infine aggiungere un altro strato di formaggio. Chiudere bene la tortilla con un’altra tortilla, in maniera tale da far aderire il formaggio ad essa. L’operazione di preparazione deve essere realizzata sulla padella calda in così da scaldare bene il formaggio. Dividere la quesadilla in 4 parti e servirla.

Nessun commento:

Posta un commento